• immagine per Uzbekistan: seguendo le tracce delle carovane

Uzbekistan: seguendo le tracce delle carovane

08 giorni / 07 notti


Quota di partecipazione € 1.295,00


Partenze garantite: 14-21 Marzo / 04-11 Aprile / 02-09 Maggio / 06-13 Giugno / 04-09 Luglio / 01-08 Agosto / 05-12 Settembre / 03-10 Ottobre / 07-14 Novembre / 05-12 Dicembre 2019

  • Viaggio aereo con volo di linea andata e ritorno, bagaglio incluso e volo interno
  • Sistemazione negli hotel indicati nel programma o similari
  • Trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Guida in lingua italiana ed ingressi come da programma
  • Trasporto con auto/bus privato a/c
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Tasse aeroportuali € 68,00 da riconfermare al momento dell’emissione dei biglietti
  • I pasti non menzionati
  • Le mance e gli extra di carattere personale
  • Quanto non espressamente indicato alla voce “ la quota comprende”
  • Visto d’Ingresso
  • Treno Samarcanda – Tashkent 30 USD pp
  • Supplemento mezza pensione (6cene) EUR 75,00
  • Supplemento pensione completa (6 pranzi e 6 cene) EUR 150,00
  • Supplemento singola € 120,00

Scarica l’Offerta per Uzbekistan: seguendo le tracce delle carovane

 PDF Word
Locandina

Gli operativi voli saranno comunicati alla prenotazione del viaggio
*** la tariffa aerea è garantita fono ad esaurimento posti possibilità di adeguamento tariffario

Programma

1° Giorno giovedì

Tashkent

Arrivo a Tashkent la sera. Trasferimento in hotel per la sistemazione nelle camere e pernottamento.

2° Giorno venerdì

Tashkent –Urgench –Khiva

Dopo la colazione si visita la parte vecchia e moderna di Tashkent.
Oggi tutti i viaggi in Uzbekistan cominciano dalla capitale, una delle citta` piu` grandi dell`Asia Centrale e che ha una storia piu` di 2200 anni. Si potrà ammirare il complesso spettacolare di Khast Imam che si trova nella parte vecchia che era il piu` grande centro della cultura islamica in Uzbekistan da mille anni. Ci sara` la possibilita di vedere uno dei mercati locali – Chorsu. Questo mercato e` uno dei piu` grandi e famosi nella capitale. Sotto le cupole piastrellate ci sono tanti padiglioni cui i contadini occupano per vendere i prodotti alimentari della produzione propria. Qui si potra` sentire buoni profumi delle spezie orientali, assaggiare diversi prodotti.
Oltre all`atmosfera orientale Tashkent ha anche gli elementi della citta` moderna. Con la metropolitana si arriva al centro di Tashkent e si vedra` la piazza di Amir Temur ed il Teatro di Opera.
Nel pomeriggio si parte per Urgench con il volo interno prenotato. Arrivo trasferimento a Khiva, sistemazione in hotel.

3° Giorno sabato

Khiva

Dopo la colazione comincia la visita di Khiva- una delle citta` della Via di Seta ch`e` ben conservata.
La capitale precedente del Khanato di Khiva del 17 sec. Ha ancora un`atmosfera misteriosa della citta` antica orientale. Questo si sente particolarmente nella parte vecchia Ichan-Kala, dove ci sono parecchi monumenti storici di architettura eccezionale. Questa cittadella rappresenta un labirinto degli esempi spettacolari dell`architettura e le abitazioni della gente locale. Khiva e` inclusa nella lista dell`eredita` mondiale dell`UNESCO.

4° Giorno domenica

Khiva -Bukhara

La colazione in hotel. Partenza per Bukhara via deserto. Arrivo a Bukhara la sera. Sistemazione in hotel e pernottamento.

5° Giorno lunedì

Bukhara

Bukhara viene nominata “santa” o “benedetta”. I monumenti dell`architettura antica a Bukhara sono unici. Bukhara e` stata uno dei piu` importanti centri di commercio della Via di Seta da tanti secoli, per questo la maggior parte dei caravanserragli e mercati coperti attira tanti turisti finoggi. La perla preziosa del Tesoro dell`Asia Centrale e` il mausoleo di Samani (9-10 sec.) che fa impressione con il suo ornamento di terracotta.
La fortezza di Ark, la madrassa di Chor-Minor, il complesso di Poi Kalon, la madrassa di Ulugbek e gli altri monumenti architettonici dei migliori artisti del loro periodo si trovano in questa citta` favolosa.

6° Giorno martedì

Bukhara -Samarkanda

La partenza per Samarkanda, una delle citta` piu` antiche del mondo, coetanea di Atene, Roma e Babele. Samarkanda ha piu` di 2750 anni. In Oriente Samarkanda si chiama la Perla Preziosa. Il mausoleo di Guri-Emir e` il sepolcro della dinastia Timuridi, da lontano sembra un tulipano azzuro con i petali turchesi.
La Piazza di Registan e` il cuore di Samarkanda. Questa piazza e` sempre stata il centro culturale e commerciale. “Registan” significa il posto sabbioso.

7° Giorno mercoledì

Samarkanda -Tashkent

Oggi si visita la moschea di Bibi-Khanum (15 sec.) ed il complesso architettonico di Shakhi-Zinda (10-19 sec.) che consiste dei diversi mausolei. La partenza per Tashkent (alternativa: con il treno veloce Afrosiab). Arrivo. Sistemazione.

8° Giorno giovedì

Tashkent

Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro per l’Italia.

Return to Top ▲Return to Top ▲

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Cliccando su "Accetto", accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi